Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

"Bambini sicuri in casa" piccola guida per i genitori del Ministero della salute

L'opuscolo del Ministero della salute elenca sinteticamente e suddividendoli per fasi di crescita i principali rischi domestici, e non, nei quali possono incorrere i bambini e suggerisce adeguate misure di prevenzione.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Il Ministero della Salute ha realizzato l'opuscolo "Bambini sicuri in casa", una piccola guida per i genitori sulla sicurezza domestica del bambino.

I genitori, e gli adulti tutti, devono essere consapevoli dei rischi a cui i bambini sono esposti nell’ambiente domestico e in quello urbano in generale. Essi hanno un ruolo strategico nella consapevolezza delle potenziali pericolosità di comportamenti e stili di vita.

La prevenzione degli eventi evitabili è sicuramente compito dell’adulto. Questa premessa non propone una modalità di accrescimento blindata e iperprotettiva, ma serve per fare a riflettere sulla necessità di raggiungere un equilibrio sereno fra la sicurezza e il controllo dei bambini e la loro necessaria e corretta autonomia e esplorazione esperienziale.

Gli interventi di prevenzione proposti sono finalizzati ad eliminare od almeno a ridurre i rischi che devono essere conosciuti. Naturalmente essi variano con le fasi di accrescimento.