Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

"I rischi derivanti da una inefficace attuazione del MOG 231: un'altra pronuncia della Corte di Cassazione" di Fabrizio Salmi

Pubblichiamo l'approfondimento "I rischi derivanti da una inefficace attuazione del MOG 231: un'altra pronuncia della Corte di Cassazione" dell'Avv. Fabrizio Salmi.

I rischi derivanti da una inefficace attuazione del MOG 231: un'altra pronuncia della Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 29538 del 28 maggio 2019, è intervenuta in tema di responsabilità amministrativa ex art. 25septies D.Lgs. n. 231 del 2001 e di conformità alle norme BS OHSAS 18001:2007.

In particolare, la Corte di Cassazione ha affermato come il vantaggio dell’ente, consistito nella velocizzazione degli interventi di manutenzione e nel risparmio sul materiale, abbia fatto risultare irrilevante il fatto che il modello organizzativo adottato fosse conforme alle
norme BS OHSAS 18001:2007, in quanto non efficacemente attuato nell’ottica prevenzionale.

L'articolo completo di Fabrizio Salmi è disponibile al link sottostante.