Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

"Obiettivo Terra" un concorso fotografico sui parchi italiani

La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus indicono, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, l'ottava edizione del concorso fotografico "Obiettivo Terra" ideato per sostenere i Parchi Nazionali e Regionali italiani nel faticoso compito di difesa, valorizzazione e promozione del patrimonio ambientale e della biodiversità.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus indicono la 8ª edizione del concorso nazionale di fotografia geografico-ambientale: "Obiettivo Terra", in occasione della Giornata Mondiale della Terra indetta dall’ONU nel 1970 e celebrata ogni 22 aprile.

Il concorso è stato ideato per sostenere i Parchi Nazionali e Regionali italiani nel faticoso compito di difesa, valorizzazione e promozione del patrimonio ambientale; del paesaggio; delle peculiarità e delle tradizioni enogastronomiche, agricole, artigianali e storico-culturali e sociali. Il contest, attraverso la valorizzazione della biodiversità, si pone come obiettivo la diffusione di un modello di turismo ecosostenibile e responsabile e lo sviluppo dell’economia circolare nei comuni dei parchi.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini, italiani e stranieri, residenti o domiciliati in Italia che abbiano compiuto i 18 anni di età entro il 21 marzo 2017 che invieranno un’immagine scattata in un parco nazionale o regionale italiano dal 1 gennaio al 21 marzo 2017. La partecipazione è gratuita e basterà registrarsi sul portale www.obiettivoterra.eu e caricare una fotografia a colori. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma il 21 aprile 2017.

Tra le foto pervenute saranno selezionate le vincitrici per ognuna delle seguenti categorie:
- Alberi e foreste
- Animali
- Area costiera
- Fiumi e laghi
- Paesaggio agricolo.

Per questa edizione sono state istituite anche le seguenti menzioni speciali:
- Borghi (premio alla più bella foto di un borgo all’interno di un parco nazionale o regionale, in collaborazione con l’Associazione "I borghi più belli d’Italia")
- Difesa del suolo (premio in collaborazione con la Società Italiana di Geologia Ambientale – SIGEA alla foto che meglio rappresenti elementi naturali o di ingegneria naturalistica volti a contrastare i fenomeni di dissesto idrogeologico nei parchi nazionali e regionali italiani)
- Earth Day (premio alla più bella foto scattata in un parco nazionale o regionale da uno studente che abbia conseguito almeno 6 crediti universitari in geografia per celebrare il 150° Anniversario della Società Geografica Italiana)
- Madre Terra (premio alla miglior foto scattata nei parchi nazionali e regionali colpiti dagli episodi sismici del 2016)
- Turismo sostenibile (2017 Anno Internazionale ONU del Turismo Sostenibile).

E’ inoltre prevista la menzione speciale fuori concorso "Foto subacquea" scattata in un’Area Marina Protetta, in collaborazione con Marevivo.

Fonte: UniVerde

CHI SIAMO

Associazione Ambiente e Lavoro fondata da Rino Pavanello è una Associazione, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente...

[continua]

CERTIFICAZIONI

Sede accreditata dalla REGIONE LOMBARDIA per attivita' di formazione superiore e continua...segue

Certificato UNI ISO 29990:2011 n. P2650
---------------
Certificato UNI EN ISO 9001:2015 n. 8139