Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

ARPAT pubblica un quarto opuscolo sul tema rumore della serie "Chi fa cosa"

Il quattordicesimo opuscolo "Rumore da manifestazioni, spettacoli ed attività temporanee" della serie "Chi fa cosa in Toscana" torna a trattare di rumore e nelle specifico spiega cosa fare e a chi rivolgersi in caso di rumore proveniente da feste, sagre, concerti ed ogni altra manifestazione a carattere temporaneo e in luogo pubblico.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Con l'arrivo della bella stagione prende il via l'organizzazione di spettacoli, feste ed eventi in luoghi pubblici, con conseguenti possibili disagi dal punto di vista del disturbo acustico.

L'Ufficio relazioni con il pubblico di ARPAT, negli ultimi tre anni, ha ricevuto una media di 68 chiamate al numero verde relative ai rumori da manifestazioni temporanee, di cui più del 70% nel periodo giugno-settembre.

Per aiutare i cittadini a comprendere l’iter della loro segnalazione ed anche a comprendere il procedimento autorizzativo di questa tipologia di eventi, ARPAT ha elaborato un nuovo opuscolo della serie "Chi fa cosa in Toscana" dal titolo "Rumore da manifestazioni, spettacoli ed attività temporanee", che si aggiunge agli altri prodotti sul tema rumore: "Rumore prodotto da aziende", "Rumore da infrastrutture di trasporto", "Rumori condominiali".

Fonte: ARPAT

CHI SIAMO

Associazione Ambiente e Lavoro fondata da Rino Pavanello è una Associazione, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente...

[continua]