Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Bando WaterWorks2014 per la ricerca e l'innovazione nel settore dell'acqua

Il bando finalizzato al rafforzamento della cooperazione sulla ricerca e sull’innovazione per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e servizi dell’UE nel settore acqua copre i temi: trattamento delle acque, riutilizzo, riciclaggio e dissalazione; gestione delle risorse idriche; mitigazione degli impatti di eventi estremi (alluvioni, siccità).

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Aperto il Bando WaterWorks2014 finalizzato al rafforzamento della cooperazione sulla ricerca e sull’innovazione per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e servizi dell’UE nel settore Acqua.

Il bando copre i seguenti temi:
1. il trattamento delle acque, riutilizzo, riciclaggio e dissalazione;
2. la gestione delle risorse idriche;
3. la mitigazione degli impatti di eventi estremi (alluvioni, siccità).

WaterWorks 2014 affronta le sfide idriche europee attraverso lo sviluppo di azioni di ricerca e di innovazione in un’ottica transnazionale e multidisciplinare, è indirizzato ad integrare gli sforzi delle agende strategiche dei centri di ricerca europei sull’acqua ed è finanziato da 17 Enti di 15 diversi Paesi e dalla Commissione Europea. Per l’Italia, l’ente finanziatore è il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Termini per le candidature:
4 maggio 2015, h. 17.00 - scadenza per la presentazione delle proposte preliminari;
14 settembre 2015, h. 17.00 - scadenza per la presentazione delle proposte complete.
Fonte: ISPRA