Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Coronavirus, siglati protocolli condivisi tra organizzazioni sindacali e associazioni datoriali per il contrasto e il contenimento del contagio

Le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali hanno siglato diversi protocolli di intesa contenenti misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro. Pubblichiamo quelli siglati da Filctem-Cgil per i settori Gas-Acqua, Ceramica, Moda e quello siglato da Fp-Cgil per il settore dei Servizi Ambientali.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali hanno siglato diversi protocolli di intesa contenenti misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro, anche allo scopo di definire le modalità di ripresa delle attività produttive.
Pubblichiamo i protocolli siglati da Filctem-Cgil per i settori Gas-Acqua, Ceramica, Moda e quello siglato da Fp-Cgil per il settore dei Servizi Ambientali.

Il giorno 27 marzo 2020, Utilitalia, Anigas, Anfida, Assogas ed Igas e Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec, in qualità di Parti stipulanti il CCNL 7 novembre 2019, che regola il rapporto di lavoro delle aziende dei servizi di distribuzione e vendita del gas e del ciclo idrico integrale, si sono incontrate in modalità telematica per assumere orientamenti comuni sulle misure da adottare negli ambienti di lavoro, al fine di garantire la continuità dei servizi pubblici gestiti ed al contempo tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori che espletano le attività necessarie a garantire servizi di elevato valore sociale e sanitario nell’ambito dello scenario epidemiologico causato dal COVID-19.

Il protocollo integrale è scaricabile al primo link...

Con il presente Protocollo, Confindustria Moda, le Associazioni di categoria in essa federate e le organizzazioni sindacali nazionali di categoria Femca-Cisl, Filctem-Cgil e Uiltec-Uil intendono offrire alle imprese ed ai lavoratori del settore Moda un complesso di misure da implementare in un adeguato contesto organizzativo, per perseguire in un clima di collaborazione e di condivisione l’obiettivo di coniugare il valore primario della salute e della sicurezza del lavoro con la ripresa dell’attività produttiva e di tutte le attività economiche connesse, dopo il blocco previsto dal DPCM 10 aprile 2020.

Il protocollo integrale è scaricabile al secondo link...

Il giorno 10 aprile 2020, Confindustria Ceramica e Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil, in qualità di parti stipulanti il ccnl per gli addetti all’industria delle piastrelle di ceramica, di ceramica sanitaria, dei materiali refrattari, di porcellane e ceramiche per uso domestico e ornamentale, di ceramica tecnica, di tubi in grés, si sono incontrate in modalità telematica per assumere orientamenti comuni sulle misure da adottare negli ambienti di lavoro, nella prospettiva di coniugare la ripresa delle attività produttive con la fondamentale necessità di garantire ai lavoratori adeguati livelli di protezione, quando il Governo ne determinerà la possibilità e le condizioni.

Il protocollo integrale è scaricabile al terzo link...

Il giorno 19 marzo 2020, le Parti sottoscritte Utilitalia, Cisambiente, LegaCoop Produzione e Servizi, A.G.C.I. Servizi, CONFCCOPERATIVE, FISE ASSOAMBIENTE e le OO.SS. FP- CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti e FIADEL, in qualità di Parti stipulanti i CCNL 10 luglio 2016 e 6 dicembre 2016 per i servizi ambientali, si sono incontrate in modalità telematica per esaminare la difficile situazione che ha coinvolto il Paese a seguito dell’evoluzione dello scenario epidemiologico causato dal COVID-19, con particolare riferimento alle misure da adottare nel settore del ciclo dei rifiuti, al fine di tutelare i lavoratori impiegati, garantire la continuità di un servizio pubblico essenziale e contribuire al superamento dell’emergenza sanitaria.

Il protocollo integrale è scaricabile al quarto link...