Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Da Matera Capitale Europea della Cultura un messaggio per lo sviluppo di una cultura diffusa della sicurezza sul lavoro

Associazione Ambiente e Lavoro supporta e sostiene l’iniziativa del Centro Sportivo Desiano che attraversa l’Italia intera portando un messaggio per lo sviluppo di una cultura diffusa della sicurezza sul lavoro.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Matera 2019. Dalla Capitale Europea della Cultura un messaggio per lo sviluppo di una cultura diffusa della sicurezza sul lavoro.

Lo sviluppo e l’evoluzione tecnologica digitale stanno cambiando il lavoro ma sul lavoro si continua a morire. Nel 2018 i morti sul lavoro in Italia sono stati più di mille e dopo molti anni si è verificata una inversione di tendenza con un aumento marcato rispetto all'anno precedente del numero dei morti e degli incidenti sul lavoro. Dopo ogni tragedia si assiste alla indignazione generalizzata, alla richiesta di maggiori controlli o di leggi più restrittive ma passata l’emozione del momento tutti si dimenticano dei buoni propositi. Per poter effettivamente cambiare è necessario che tutti si rendano conto che la prevenzione di questi eventi passa attraverso una presa di coscienza generale.

La tutela della propria salute è un bene primario e, quindi, in tutti i contesti i comportamenti e gli stili di vita adottati devono essere coerenti con questa affermazione.

Nella vita e nelle azioni quotidiane si è spesso portati a sottovalutare le conseguenze dei nostri atteggiamenti e nel mondo del lavoro tale approccio sembra essere ancora più frequente. Per cambiare è necessaria una cultura diffusa della prevenzione e della sicurezza che iniziando dalla scuola sviluppi un sentire comune su questi temi.

Associazione Ambiente e Lavoro e il Centro Sportivo Desiano accenderanno la fiaccola il 28 aprile 2019 "Workers' Memorial Day" a Matera (Città per la Cultura Europea 2019) e porteranno un messaggio di sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro attraversando l’Italia. La Fiaccola terminerà il suo percorso a Desio (MB) il 1 maggio 2019 in occasione della Festa dei Lavoratori.

DALLA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA PORTIAMO LA CULTURA DELLA SICUREZZA ATTRAVERSO L’ITALIA