Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Dieci indicazioni per una pasquetta green dalla piattaforma World Cleanup Day 2018

Il movimento "Let’s do it! Italy", che promuove il World Cleanup Day 2018, invita a pasquetta a raccogliere eventuali rifiuti abbandonati trovati e a osservare dieci semplici regole durante tutti i picnic e nel quotidiano.

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
Troppo spesso capita che i luoghi scelti per passare la giornata in allegria tra amici siano o inondati dai rifiuti, per questo il movimento "Let’s do it! Italy", che promuove il World Cleanup Day 2018, ha pensato ad alcuni spunti per una "pasquetta green" senza l'uso di plastica, uno dei materiali di consumo più nocivo che se disperso nell'ambiente arreca danni enormi.

1) Non utilizzare piatti, bicchieri e posate monouso. Se non avete scelta acquistate monouso compostabile;
2) Munirsi di diverse buste per differenziare i rifiuti prodotti;
3) Usa vecchi pezzi di stoffa per avvolgere panini, casatiello e pizze rustiche. All'occorrenza possono essere usati come tovaglioli;
4) Se devi acquistare alimenti o materiali non dimenticare di portare da casa il tuo sacchetto;
5) Utilizza un cestino da picnic così potrai mettere tutto al suo interno ed evitare l'uso di sacchetti;
6) Per le bevande utilizza bottiglie in vetro o una borraccia in alluminio;
7) Portare teli da picnic riutilizzabili e decorare tavoli con tovaglie lavabili meglio se in stoffa;
8) Se devi trasportare cibo puoi utilizzare contenitori in vetro, in alluminio o contenitori giapponesi bento;
9) Riutilizzare i barattoli di vetro (es. marmellata) ed utilizzali come bicchieri o contenitori;
10) Separa sempre i tuoi rifiuti e lascia il posto più pulito di come l'hai trovato.

"Let’s do it! Italy" invita ad aderire alla sua campagna e a segnalare un luogo dove trascorrere una pasquetta nel rispetto dell'ambiente.

Il World Cleanup Day 2018 si svolgerà il 15 settembre e rappresenterà la più grande azione civica mai vista. I cittadini di 150 paesi si schiereranno contro il problema della spazzatura globale e ripuliranno il mondo dai rifiuti. Una potente "onda verde" che inizierà in Giappone e terminerà alle Hawaii, con centinaia di milioni di persone che intraprenderanno azioni positive insieme lo stesso giorno.
L'obiettivo è unire la comunità globale, sensibilizzare e attuare un vero cambiamento per raggiungere il nostro obiettivo finale: un pianeta pulito e sano. Già 17 milioni di persone hanno aderito al movimento globale.