Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Due nuove schede informative INAIL su responsabilità sociale delle imprese e tutela della gravidanza nei luoghi di lavoro

Pubblicati nuovi fact sheet INAIL: "Responsabilità sociale di imprese e organizzazioni" e "La tutela della gravidanza nei luoghi di lavoro".

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
"Responsabilità sociale di imprese e organizzazioni"

In questo factsheet, la responsabilità sociale delle imprese (RSI) viene indagata a livello nazionale e internazionale riportando le principali normative e i documenti di programmazione comunitaria e nazionale che definiscono e promuovono la RSI come strategia di investimento per aziende e organizzazioni socialmente responsabili.
Esse sono viste come molla propulsiva per lo sviluppo del sistema di welfare nel paese, particolarmente nell’attuale momento di crisi economica generalizzata. A tal fine, si indicano anche alcuni standard e linee guida internazionali per la realizzazione di RSI e si descrive un esempio di buona pratica, realizzato con azioni concrete dal gruppo ATM di Milano.

"La tutela della gravidanza nei luoghi di lavoro"

Nella scheda viene rappresentata la promozione delle iniziative di educazione alla salute della donna con particolare riferimento ai fattori di rischio professionali. Negli anni il numero delle donne presente negli ambienti di lavoro è aumentato.
Questo fenomeno ha permesso di riconoscere e studiare quei fattori di rischio presenti in diverse attività lavorative che potrebbero avere effetti negativi sulla salute delle lavoratrici e/o dei loro bambini. Il datore di lavoro deve identificare tutte le mansioni a rischio e adottare le misure di prevenzione e protezione necessarie.

Fonte: INAIL