Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

ETUI, commenti sulla revisione della direttiva cancerogeni

L'European Trade Union Institute - ETUI annuncia che è in atto una battaglia importante nel Parlamento europeo con le proposte di revisione della direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro.

L'European Trade Union Institute - ETUI annuncia che è aperta una battaglia importante nel Parlamento europeo con la revisione della direttiva sugli agenti cancerogeni e mutageni.

La revisione prevede diverse tappe:
1 - il Parlamento deve votare il 28 febbraio (commissione affari sociali) e ad aprile (plenaria) la prima proposta della Commissione;
2 - il Parlamento dovrebbe votare dopo l’estate (le date non sono ancora definite) una seconda proposta della Commissione uscita il 10 gennaio.

L'ETUI definisce le due proposte drammaticamente insufficienti e diffonde le indicazioni dell'European Trade Union Confederation - CES sulla la prima proposta della Commissione e pubblica i propri commenti sulla seconda proposta nell'articolo "La Commission renonce à protéger les travailleurs contre les vapeurs de diesel".

Fonte: ETUI