Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

EU-OSHA: premio cinematografico "Ambienti di lavoro sani e sicuri" 2017

La 60a edizione del festival internazionale del film documentario e di animazione di DOK Lipsia si terrà quest’anno dal 30 ottobre al 5 novembre. L'EU-OSHA contribuisce presentando, come ogni anno, il premio cinematografico "Ambienti di lavoro sani e sicuri".

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
La 60a edizione del festival internazionale del film documentario e di animazione di DOK Lipsia si terrà quest’anno dal 30 ottobre al 5 novembre.
Come ogni anno, l’EU-OSHA contribuisce al festival presentando il premio cinematografico «Ambienti di lavoro sani e sicuri», un riconoscimento del valore di 5.000 euro che inoltre offre al miglior film documentario o di animazione su tematiche correlate all’attività lavorativa la produzione di 1.000 DVD sottotitolati in una selezione di lingue europee.
E' possibile inviare i documentari, documentari d’animazione e animati tramite il sito web Dok Leipzig fino al 7 luglio.

Il film deve affrontare i rischi cui sono esposte le persone nel luogo di lavoro (come i rischi fisici, chimici, meccanici o psicosociali). Altri argomenti potrebbero essere i diritti dei lavoratori, la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro o gli effetti dei cambiamenti politici ed economici sul nostro modo di lavorare. Altri elementi caratterizzanti potrebbero essere i settori che svolgono un ruolo importante nella vita economica, culturale e politica in Europa (ossia istruzione, agricoltura, edilizia, assistenza sanitaria) o i gruppi che devono far fronte a situazioni particolari, come i lavoratori migranti, le donne, i disabili, i giovani e gli anziani nel mondo del lavoro.

Il premio cinematografico "Ambienti di lavoro sani e sicuri" viene conferito a un documentario d'autore artistico e creativo, che promuova il dibattito e la discussione tra i cittadini europei sull'importanza della sicurezza e della salute sul luogo di lavoro. Il film dovrebbe avere un punto di vista particolare che convinca la giuria attraverso una trama avvincente, personaggi fortemente caratterizzati e ottime qualità cinematografiche in termini di fotografia, suono e montaggio.

Il vincitore del premio cinematografico Ambienti di lavoro sani e sicuri concede all'EU-OSHA il diritto, a titolo gratuito, di
- pubblicare un trailer o un estratto del film vincitore della durata massima di cinque minuti e fermi immagini (foto) sul sito web dell'EU-OSHA, nei comunicati stampa o nella newsletter dell'EU-OSHA;
- proiettare e presentare il trailer o il film vincitore in versione integrale in occasione di eventi riservati e non commerciali organizzati dall'EU-OSHA e dalla sua rete di punti focali nell'UE a 28, nel SEE e nei paesi candidati e candidati potenziali;
- produrre 1.000 DVD, con i sottotitoli di alcune lingue europee scelte, del film vincitore e concedere all'EU-OSHA il diritto di licenza non esclusivo, non commerciale e di non proiezione in pubblico di distribuire i DVD nella suddetta rete e ad altri partner ufficiali.

Di contro, i diritti relativi ai sottotitoli sono ottenibili gratuitamente dal realizzatore/dal titolare dei diritti del film vincitore per un ulteriore uso. Fra i 1.000 DVD prodotti, 200 saranno riservati al realizzatore/titolare dei diritti per le loro esigenze di promozione. Ulteriori dettagli saranno discussi tra l'EU-OSHA e il vincitore del premio.

Fonte: EU-OSHA

CHI SIAMO

Associazione Ambiente e Lavoro fondata da Rino Pavanello è una Associazione, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente...

[continua]

CERTIFICAZIONI

Sede accreditata dalla REGIONE LOMBARDIA per attivita' di formazione superiore e continua...segue

Certificato UNI ISO 29990:2011 n. P2650
---------------
Certificato UNI EN ISO 9001:2015 n. 8139