Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

EU-OSHA annuncia la campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018-19»

La campagna del 2018-19 si concentrerà sulle sostanze pericolose, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico e promuovere una cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro in tutta l’UE, nonché di rivolgersi a specifiche categorie di lavoratori.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
La pianificazione della campagna EU-OSHA per il 2018-19 è già in corso. Si concentrerà sulle sostanze pericolose presenti sul luogo di lavoro, un argomento che suscita costante preoccupazione.

Gli obiettivi della campagna sono:

sensibilizzare il pubblico sull’importanza della prevenzione dei rischi derivanti dalle sostanze pericolose, contribuendo a dissipare i malintesi comuni;
promuovere la valutazione del rischio fornendo informazioni sugli strumenti pratici e creando opportunità per condividere le buone pratiche, concentrandosi in particolare sui seguenti aspetti:
- eliminazione o sostituzione delle sostanze pericolose sul luogo di lavoro
- gerarchia delle misure di prevenzione (ossia seguire la gerarchia descritta nella normativa in modo da selezionare sempre il tipo di misure più efficaci);
aumentare la consapevolezza dei rischi connessi all’esposizione ad agenti cancerogeni sul lavoro sostenendo lo scambio di buone pratiche; l’EU-OSHA è uno dei firmatari del patto che si impegna a seguire la tabella di marcia dell’UE sugli agenti cancerogeni;
rivolgersi alle categorie di lavoratori vulnerabili fornendo informazioni personalizzate, nonché esempi di buone pratiche. Tali categorie comprendono:
- donne
- lavoratori immigrati
- giovani
- lavoratori più a rischio a causa del settore o dei lavori in cui sono impiegati
- manodopera temporanea e lavoratori che operano nell’economia informale.
accrescere la conoscenza del solido quadro legislativo che è già in atto per tutelare i lavoratori e porre l’accento sugli sviluppi politici.


Fonte: EU-OSHA

CHI SIAMO

Associazione Ambiente e Lavoro fondata da Rino Pavanello è una Associazione, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente...

[continua]

CERTIFICAZIONI

Sede accreditata dalla REGIONE LOMBARDIA per attivita' di formazione superiore e continua...segue

Certificato UNI ISO 29990:2011 n. P2650
---------------
Certificato UNI EN ISO 9001:2015 n. 8139