Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

EU-OSHA, due schede informative relative alle sostanze pericolose

Nell'ambito della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018-2019", l’EU-OSHA ha pubblicato due schede informative, disponibili in diverse lingue, sulla normativa europea e sulla sostituzione delle sostanze pericolose.

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
Nell’ambito della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018-2019", l’EU-OSHA ha pubblicato due schede informative disponibili in diverse lingue.

La scheda “Quadro legislativo sulle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro” fornisce una panoramica del quadro legislativo sulle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro nell'Unione europea, con particolare riguardo alle tre direttive europee in materia: la direttiva quadro concernente la sicurezza e la salute sul lavoro, la direttiva sugli agenti chimici e la direttiva sugli agenti cancerogeni e mutageni.
Contiene anche una descrizione a grandi linee dei sette punti riguardanti il processo di prevenzione dei rischi e una serie di strumenti elettronici interattivi gratuiti (per es. l’OiRA) per poter effettuare una valutazione dei rischi più agevole.
Sono inoltre illustrati il principio «STOP», la gerarchia di prevenzione e le misure da adottare una volta individuato il pericolo.

La scheda “Sostituzione delle sostanze pericolose nell'ambiente di lavoro” contiene informazioni sull'eliminazione completa dei rischi rappresentati da determinate sostanze pericolose. L’eliminazione o la sostituzione delle sostanze pericolose rappresentano il metodo ottimale per ridurre il rischio e una valutazione del rischio esaustiva rappresenta una tappa importante in tale processo.
La scheda informativa delinea una serie di principi fondamentali, consigli pratici, migliori pratiche, strumenti e metodi per la valutazione dei rischi nonché alcuni link utili che forniscono assistenza nel processo graduale di sostituzione delle sostanze pericolose nell'ambiente di lavoro.

Fonte: EU-OSHA