Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Eurostat, i dati sulla quantità di rifiuti urbani generati per persona negli Stati dell'Unione europea

Ogni cittadino dell'Unione europea produce in media 492 kg di rifiuti urbani l’anno. La Danimarca (con 766 kg pro capite) ha generato il maggior numero di rifiuti urbani mentre la la Romania (con 272 kg) la quantità minore, l'Italia è sostanzialmente in linea con la media UE con la produzione di 499 kg di rifiuti all’anno.

Dossier Ambiente n. 123
Nell'Unione europea (UE), la quantità di rifiuti urbani generati per persona nel 2018 è stata di 492 kg, in calo del 5% rispetto al suo picco di 518 kg per persona nel 2008 e circa paragonabile ai 490 kg registrati nel 2017.

Complessivamente, nell'UE sono stati generati 220 milioni di tonnellate di rifiuti urbani nel 2018. Sebbene fosse leggermente superiore rispetto al 2017 (218 milioni di tonnellate), era inferiore a quello del 2008 (227 milioni di tonnellate).

Con 766 kg, la Danimarca ha generato il maggior numero di rifiuti urbani per persona tra gli Stati membri dell'UE nel 2018. Altri paesi che hanno generato più di 600 kg di rifiuti urbani per persona sono stati Malta (640 kg), Cipro (637 kg; dati 2017), Germania (615 kg) e Lussemburgo (610 kg).

All'altra estremità della scala, la Romania ha generato 272 kg di rifiuti urbani per persona nel 2018. Altri tre Stati membri dell'UE hanno generato anche meno di 400 kg per persona: Polonia (329 kg), Repubblica Ceca (351 kg) e Ungheria (381 kg).

La quantità di rifiuti riciclati ha raggiunto nuovi massimi nel 2018, sia per il riciclaggio dei materiali che per il compostaggio. Il riciclaggio dei materiali è salito a 67 milioni di tonnellate, corrispondenti a 150 kg per persona. Questo è stato quasi il triplo dei 23 milioni di tonnellate (54 kg a persona) riciclati nel 1995. Di conseguenza, nel 2018 sono stati compostati 37 milioni di tonnellate (84 kg a persona) di rifiuti, più di due volte e mezzo in più rispetto a 1995 (14 milioni di tonnellate, o 33 kg a persona).

Fonte: Eurostat