Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

FederAnziani, il decalogo per proteggersi dal caldo

I meteorologi continuano a dare l’allarme per le alte temperature previste in questi giorni. Senior Italia FederAnziani ricorda il suo decalogo per combattere il caldo, rivolto soprattutto alle fasce più deboli.

Il gran caldo non sembra dare tregua in questa estate. Dopo la leggera flessione delle temperature delle ultime settimane, l’anticiclone africano minaccia ancora la penisola italiana con una forte ondata di calore.

Il fenomeno è anche conseguenza del riscaldamento globale, che sta provocando uno spostamento costante delle aree geografiche interessate dagli anticicloni, e tali condizioni climatiche tenderanno quindi a ripetersi nei prossimi anni, osservano gli esperti.

A tal proposito, Senior Italia FederAnziani ricorda il suo decalogo per combattere il caldo, rivolto soprattutto alle fasce più deboli. Il vademecum, che interessa in particolare gli anziani che rimangono nelle città, raccomanda tra i vari consigli di non uscire di casa nelle ore più calde, consumare cibi e bevande fresche e non rimanere troppo esposti al sole.