Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

In G.U. la Legge Regione Toscana - Progettazione, costruzione ed esercizio degli sbarramenti di ritenuta e dei relativi bacini di accumulo

La Legge regionale Toscana n. 24 dell'11 marzo 2016 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 3a Serie Speciale Regioni n. 42 del 15/10/2016. Disposizioni in materia di progettazione, costruzione ed esercizio degli sbarramenti di ritenuta e dei relativi bacini di accumulo in attuazione della l.r. 22/2015.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
REGIONE TOSCANA
LEGGE REGIONALE 11 marzo 2016, n. 24
Gazzetta Ufficiale 3a Serie Speciale Regioni n. 42 del 15/10/2016

Disposizioni in materia di progettazione, costruzione ed esercizio degli sbarramenti di ritenuta e dei relativi bacini di accumulo in attuazione della l.r. 22/2015. Modifiche alla l.r. 64/2009.

Art. 1 - Modifiche al preambolo della l.r. 64/2009
Art. 2 - Oggetto. Modifiche all'art. 1 della l.r. 64/2009
Art. 3 - Competenze regionali. Modifiche all'art. 2 della l.r. 64/2009
Art. 4 - Catasto regionale degli invasi. Modifiche all'art. 2-bis della l.r. 64/2009
Art. 5 - Domanda di autorizzazione e progetto preliminare. Modifiche all'art. 3 della l.r. 64/2009
Art. 6 - Approvazione del progetto definitivo, autorizzazione alla costruzione. Modifiche all'art. 4 della l.r. 64/2009
Art. 7 - Esecuzione dei lavori. Modifiche all'art. 5 della l.r. 64/2009
Art. 8 - Collaudo. Modifiche all'art. 6 della l.r. 64/2009
Art. 9 - Esercizio e vigilanza. Modifiche all'art. 7 della l.r. 64/2009
Art. 10 - Poteri di controllo. Modifiche all'art. 8 della l.r. 64/2009
Art. 11 - Chiusura delle opere di ritenuta e abbandono dell'invaso. Modifiche all'art. 9 della l.r. 64/2009
Art. 12 - Demolizioni. Modifiche all'art. 10 della l.r. 64/2009
Art. 13 - Nucleo tecnico provinciale per gli impianti esistenti. Abrogazione dell'art. 10-ter della l.r. 64/2009
Art. 14 - Denuncia di esistenza ai fini della verifica dello stato di rischio degli impianti. Modifiche all'art. 11 della l.r. 64/2009
Art. 15 - Valutazione delle denunce di esistenza. Modifiche all'art. 11-bis della l.r. 64/2009
Art. 16 - Nulla osta alla prosecuzione dell'esercizio degli impianti esistenti regolarmente autorizzati e collaudati. Regolarizzazione e autorizzazione in sanatoria degli impianti esistenti con basso livello di rischio. Modifiche all'art. 11-ter della l.r. 64/2009
Art. 17 - Regolarizzazione e autorizzazione in sanatoria di impianti esistenti. Modifiche all'art. 11-quater della l.r. 64/2009
Art. 18 - Ulteriori disposizioni per gli impianti esistenti. Modifiche all'art. 11-quinquies della l.r. 64/2009
Art. 19 - Disposizioni sanzionatorie e finali. Modifiche alla rubrica del capo IV della l.r. 64/2009
Art. 20 -Responsabilità del proprietario del terreno in cui sorge l'impianto. Modifiche all'art. 12 della l.r. 64/2009
Art. 21 - Sanzioni. Modifiche all'art. 13 della l.r. 64/2009
Art. 22 - Regolamento di attuazione. Modifiche all'art. 14 della l.r. 64/2009
Art. 23 - Oneri istruttori. Modifiche all'art. 14-ter della l.r. 64/2009
Art. 24 - Disposizioni di prima applicazione. Inserimento dell'art. 14-quinquies nella l.r. 64/2009
Art. 25 - Disposizioni transitorie. Inserimento dell'art. 14-sexies nella l.r. 64/2009
Art. 26 - Entrata in vigore

CHI SIAMO

Associazione Ambiente e Lavoro fondata da Rino Pavanello è una Associazione, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente...

[continua]

In ricordo di Rino...

Nel terzo anniversario della scomparsa di Rino Pavanello desideriamo esprimere il nostro vivo ricordo della sua profonda passione per la vita...

CERTIFICAZIONI

Sede accreditata dalla REGIONE LOMBARDIA per attivita' di formazione superiore e continua...segue

Certificato UNI ISO 29990:2011 n. P2650
---------------
Certificato UNI EN ISO 9001:2015 n. 8139