Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Inail, al via il concorso dedicato alle foto che raccontano la disabilità

Il concorso “Scatto inSuperAbile” premierà le immagini più belle e significative, sia sotto il profilo della qualità artistica sia rispetto all’efficacia nel rappresentare la storia, la complessità, le peculiarità o l’eterogeneità dell’universo della disabilità.

Raccontare il mondo della disabilità attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica. È questa la sfida lanciata da SuperAbile Inail a tutti i fotografi, professionisti e non, attraverso il concorso “Scatto inSuperAbile”, che premierà le immagini più belle e significative, sia sotto il profilo della qualità artistica sia rispetto all’efficacia nel rappresentare la storia, la complessità, le peculiarità o l’eterogeneità dell’universo della disabilità.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta fino al prossimo 20 novembre a tutti coloro che abbiano compiuto il 18esimo anno di età al momento dell’iscrizione. Due le sezioni previste: la prima è dedicata alla disabilità in tutte le forme e situazioni possibili, mentre la seconda riguarda nello specifico il legame fra disabilità e lavoro in ogni suo aspetto, compreso il tema della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Per ogni sezione sono previste due categorie: quella delle singole foto e quella dei reportage, composti da un minimo di sei a un massimo di 20 immagini sullo stesso soggetto o evento.

Dopo una prima selezione effettuata da una commissione formata da rappresentanti di Inail e di SuperAbile, una giuria di qualità, composta anche da fotografi esperti e da persone con una riconosciuta conoscenza delle tematiche della disabilità, decreterà i vincitori di ciascuna categoria delle due sezioni del concorso. A ognuno dei quattro vincitori sarà assegnato un premio in denaro di 1.500 euro.

Come indicato nel bando del concorso, pubblicato sul sito di SuperAbile e sul portale Inail, per partecipare è necessario inviare le immagini via mail all’indirizzo scattoinsuperabile@inail.it o via posta ordinaria, su supporto digitale, al seguente indirizzo: Concorso “Scatto inSuperAbile” - SuperAbile INAIL, Via di Torricola 87, 00178 Roma. Ciascun partecipante può inviare al massimo tre fotografie singole e un reportage. Le immagini possono essere in bianco e nero e/o a colori e devono essere inviate in formato .jpg, con una dimensione sul lato più corto di almeno 3.543 pixel.

Non saranno accettate fotografie con logo, firma, watermark e segni riconoscibili di qualsiasi genere, così come non sono ammessi fotomontaggi, doppie esposizioni, immagini composte (panoramiche, foto mosaici, HDR, focus stacking, stitch, ecc.), solarizzazioni, filtri digitali o ritocchi digitali, salvo lievi correzioni di colore, contrasto o esposizione. Sono invece ammessi i tagli (crop) rispetto al formato originale. Per ulteriori informazioni, è a disposizione il call center SuperAbile al numero verde 800 810 810.

Fonte: INAIL