Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Inail, online il Dossier scuola 2020

Pubblicato come ogni anno in occasione del 22 novembre, la Giornata nazionale dedicata a questo tema, il volume fa una panoramica sui progetti formativi promossi dall’Inail integrati con le misure per la prevenzione e la gestione dei rischi di contagio da Covid-19.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Preservare studenti e insegnanti dal rischio di contrarre malattie e infezioni, come quella da Coronavirus, offrendo al personale scolastico dati e strumenti operativi a supporto del loro compito formativo. È stato questo l’obiettivo prioritario delle attività promosse dall’Inail sui temi della salute e sicurezza nelle scuole, nonostante le inevitabili limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.
Il dossier offre una selezione dei progetti realizzati dalle strutture regionali e centrali dell’Inail, nei quali sono state integrate nozioni specifiche sui rischi biologici, sul Covid-19 e sulle misure di prevenzione adeguate. La pubblicazione, realizzata dalla Direzione Centrale prevenzione e dalla Direzione centrale pianificazione e comunicazione e con i contributi della Direzione centrale patrimonio e della Consulenza statistica attuariale dell’Inail, si presenta nella sua versione digitale come un prodotto dinamico, in continua evoluzione: verrà infatti periodicamente aggiornato con le iniziative e i contributi dedicati al mondo della scuola.

La selezione di progetti regionali realizzati negli istituti scolastici comprende diverse attività, pensate nell’ottica di privilegiare l’utilizzo di strumenti di formazione a distanza, ma anche di app e videogame. Per questo si spazia dal pacchetto didattico sul rischio biologico rivolto a insegnanti e alunni delle scuole primarie contenente una raccolta di informazioni e materiali utili a evitare di contrarre malattie e infezioni a scuola, al pluripremiato videogioco Scacciarischi, disponibile per pc, smartphone e tablet. Il progetto alterna livelli di gioco a quiz sui contenuti della SecurPedia, l’enciclopedia della sicurezza, e contiene un percorso formativo e informativo sui rischi presenti a casa, a scuola e negli ambienti di lavoro.

Una parte dei progetti inseriti nel volume sono stati realizzati su tutto il territorio nazionale. Tra questi, il Flash Safety Lab, un ambiente di apprendimento condiviso e interconnesso, basato sulla gestione immediata e creativa dell’informazione tecnico-scientifica in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Nel corso del laboratorio, frutto del lavoro Dipartimento innovazioni tecnologiche dell’Inail, è possibile avvalersi della consulenza dei ricercatori interconnessi dalle sedi dell’Istituto. Durante l’emergenza sanitaria, il Flash Safety Lab è stato studiato in relazione alle criticità legate all’apprendimento a distanza. Per i dirigenti scolastici è stato, invece, realizzato un webinar, dal titolo “Rientro a scuola in sicurezza” incentrato sulle misure organizzative e gestionali da adottare per garantire elevati standard di sicurezza e condizioni di salute a quanti compongono il sistema-scuola.

Nel dossier anche un aggiornamento sulle avventure di Napo dedicate all’emergenza sanitaria. Nella prima delle due ultime videostorie pubblicate vengono illustrati brevemente i rischi legati al Coronavirus, le modalità di contagio e i comportamenti da adottare. Nell’altra si parla del lavoro agile, delle sue caratteristiche e dei possibili disturbi muscoloscheletrici che possono derivarne. Anche se i contenuti non sono stati elaborati specificamente per il mondo della scuola, questi video possono rappresentare un contributo utile a studenti e insegnanti, sia in presenza sia nella didattica a distanza.

Fonte: INAIL