Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

IoRestoaCasa di Legambiente, un sito per un impegno green che continua anche da casa

Contenuti culturali e verdi sul sito IoRestoaCasa di Legambiente. Letture, approfondimenti e buone pratiche ma anche canzoni e film sul grande tema della tutela ambientale.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Legambiente aderisce alle misure di #IoRestoaCasa e lancia un sito web che raccoglie letture, approfondimenti e materiale d'intrattenimento sul tema della tutela ambientale, per un impegno green che continua anche da casa.

#IoRestoaCasa di Legambiente
suddivide i contenuti proposti in quattro aree tematiche:
Approfondimenti
Educazione
Buone pratiche
Intrattenimento

affiancate da una Galleria Video.

Scrive Stefano Ciafani, Presidente di Legambiente, in "Il nostro impegno continua":
Sono settimane davvero difficili quelle che stiamo vivendo a causa dell’emergenza coronavirus.
Si tratta di una situazione drammatica – come raccontano i numeri delle vittime e le testimonianze accorate di medici e personale sanitario in prima linea con turni massacranti e coraggio da vendere – che resterà nella memoria di tutti noi a lungo e finirà nei libri di storia.
Per chi come noi è abituato a lavorare ogni giorno, a servizio del prossimo, con i cittadini, le associazioni, le istituzioni, le imprese, con un corpo a corpo continuo, per cambiare in meglio il Paese, è una situazione molto inedita. Ma come sempre è successo nella storia della nostra associazione – dagli interventi fatti in emergenza per aiutare le persone o recuperare le opere d’arte dopo un terremoto o un’alluvione o per ripulire il litorale dagli idrocarburi sversati in mare – anche stavolta non stiamo fermi.
Rispettando tutte le disposizioni imposte dalle istituzioni, siamo operativi per contribuire a fronteggiare questo pericoloso virus. Ci sono i nostri volontari che stanno aiutando chi non può andare a fare la spesa nei negozi di vicinato (Padova), che stanno distribuendo il materiale informativo sull’obbligo di autodenuncia e quarantena per chi viene dalle regioni più colpite (Messina), che stanno aiutando l’amministrazione, la polizia municipale e la protezione civile per controllare che non ci siano assembramenti che facilitano la diffusione del contagio (Bisceglie in Puglia).
Ci siamo attivati anche per rendere un po’ meno pesanti le giornate di chi è costretto a stare a casa tutto il giorno. L’editoriale La Nuova Ecologia ha messo da subito a disposizione gratuitamente la versione on line del nostro mensile e del bimestrale QualEnergia, aderendo alla campagna di Solidarietà digitale del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.
Con questo nuovo sito web mettiamo a disposizione di chiunque, in modo gratuito, documenti, materiale educativo, video su temi ambientali, ma anche dirette web di nostri eventi nazionali recenti, libri e selezioni musicali green.
È il nostro modo per ribadire a tutti di restare a casa, rispettando le regole, per archiviare questa brutta pagina della storia contemporanea.
Speriamo di uscirne presto, ma è bene ricordare che dipende da ognuno di noi.