Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

ISPRA, pubblicato il Rapporto di Sostenibilità 2020

Il Rapporto di Sostenibilità ISPRA, il primo prodotto da un ente di ricerca in Italia, vuole non solo raccontare quali sono gli impatti diretti che l’Istituto crea in termini ambientali, economici e sociali ma soprattutto evidenziare quelli così detti indiretti che condizionano le attività delle imprese e la qualità della vita dei cittadini. L’obiettivo è anche quello di fornire ai decisori politici quegli strumenti di conoscenza indispensabili per realizzare politiche più sostenibili.

Dossier Ambiente n. 123
Il Rapporto di Sostenibilità ISPRA, il primo prodotto da un ente di ricerca in Italia, vuole non solo raccontare quali sono gli impatti diretti che l’Istituto crea in termini ambientali, economici e sociali ma soprattutto evidenziare quelli così detti indiretti che condizionano le attività delle imprese e la qualità della vita dei cittadini. Il documento, che spiega in modo chiaro l’attività dell’Ente, può essere uno strumento importante per il cittadino che, consapevolmente, è messo in condizione di valutare se queste attività siano sufficienti a garantire il proprio diritto ad un ambiente salubre.

L’obiettivo cui l'Istituto tende, per gli anni a venire, è quello di rendicontare le attività, mettendo in evidenza sempre di più il proprio valore in termini economici, sociali e ambientali, nonché quello di fornire ai decisori politici quegli strumenti di conoscenza indispensabili per realizzare politiche più sostenibili.


RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2020

SOMMARIO

PREMESSA
LETTERA DEL PRESIDENTE
LETTERA AGLI STAKEHOLDER

1 - CHI SIAMO
2 - LE NOSTRE ATTIVITÀ PRINCIPALI
3 - FOCUS SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO
4 - FOCUS SU ECONOMIA CIRCOLARE
5 - FOCUS SU ECOSISTEMI E BIODIVERSITÀ
6 - GUIDA ALLA LETTURA

Fonte: ISPRA