Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

L’anello debole 2019, sono venti le opere finaliste del premio

Durante il Capodarco l’Altro Festival (25-29 giugno 2019) venti opere finaliste si contendono il premio L’anello debole. Si tratta di 6 Audio cortometraggi, 5 Cortometraggi della realtà, 5 Cortometraggi di fiction e 4 Cortissimi su tematiche a forte contenuto sociale e sulla sostenibilità ambientale.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Sono 20 le opere finaliste de L’anello debole 2019 che si contenderanno il premio durante il Capodarco l’Altro Festival (25-29 giugno). Si tratta di 6 Audio cortometraggi, 5 Cortometraggi della realtà, 5 Cortometraggi di fiction e 4 Cortissimi selezionati dalla Giuria di qualità.

Estremamente ampio e originale il ventaglio dei temi trattati dalle opere in gara per questa XIII edizione. Molte le voci di donne alla ricerca di un riscatto, molte le storie raccontate in prima persona da chi vive ai margini. Si va dall’immigrazione alla psichiatria, dalla cooperazione internazionale alla disabilità, dal carcere all’inquinamento, dalla tratta di esseri umani alle discriminazioni. E ancora la sperimentazione di farmaci su volontari umani, la liberazione che passa attraverso l’arte e la danza, la diffusione di armi da fuoco negli Usa, la dignità nell’affrontare una malattia.

Cinque le opere straniere che accedono alla fase finale: provengono da Australia, Iran, Regno Unito e Svizzera.

Il premio internazionale L’anello debole, nato nel 2005, è promosso dalla Comunità di Capodarco di Fermo e dal 2010 il premio si svolge all’interno del Capodarco l'Altro Festival. Viene assegnato ai migliori video e audio cortometraggi, giornalistici e di fiction, su tematiche a forte contenuto sociale e sulla sostenibilità ambientale.