Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Marine litter, aperta consultazione pubblica della Commissione europea

Avviata dalla Commissione europea, e aperta fino al 12 febbraio 2018, una consultazione pubblica che ha come oggetto le azioni da intraprendere per ridurre i rifiuti marini, in particolare quelli costituiti da plastiche monouso e attrezzature da pesca.

Dossier 114
La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sul tema "Reducing marine litter: actions on single use plastics and abandoned, lost or otherwise discarded fishing gear", che ha come oggetto le azioni da intraprendere in merito alle plastiche monouso e sugli attrezzi di pesca abbandonati in mare, le cosiddette reti fantasma. L’iniziativa costituisce parte del follow-up della Strategia UE sulla plastica, recentemente adottata.

La consultazione, aperta a tutti i cittadini UE resterà aperta fino al 12 febbraio 2018 e mira a contribuire allo sviluppo delle conoscenze in materia e a fornire orientamenti per azioni future nel settore delle plastiche monouso e degli attrezzi da pesca.