Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Ministero del Lavoro, ricostituita la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro

Il Ministero del Lavoro, con D.M. 4 febbraio 2021, ha ricostituito la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, di cui all'articolo 6 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI
DECRETO DEL MINISTRO N. 24 DEL 4 FEBBRAIO 2021

Articolo 1


1. La Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, di cui all'articolo 6 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni, è dalla data del presente decreto con la seguente composizione.

A) In rappresentanza delle Amministrazioni centrali, delle Regioni e Province autonome (...)

B) In rappresentanza delle organizzazioni sindacali dei lavoratori (...)

C) In rappresentanza delle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro (...)

D) Esperti in medicina del lavoro, igiene industriale e impiantistica industriale (...)

E) In rappresentanza dell'ANMIL (...)

2. Ai sensi dell'articolo 6, comma 1, lettera f) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni, i rappresentanti del Ministero della difesa, del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, dei Ministeri dell'istruzione e dell'università e della ricerca, della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica intervengono quando il Presidente della Commissione, ravvisando profili di specifica competenza, ne disponga la convocazione.
3. Ai sensi dell'articolo 6, commi 2 e 4, ai lavori della Commissione possono altresì partecipare rappresentanti di altre amministrazioni centrali dello Stato e degli istituti pubblici con competenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento all'Ispettorato nazionale del lavoro e all'INAIL.

Articolo 2

1. Ai sensi dell'articolo 6, comma 6, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni, la Commissione definisce con proprio regolamento interno le modalità di funzionamento, da adottarsi a maggioranza qualificata rispetto al numero dei componenti. Ai sensi del medesimo articolo 6, comma 6, le funzioni di segreteria della Commissione sono assicurate dal personale della Divisione III della Direzione generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali, da individuare con apposito decreto dirigenziale.
2. I componenti della Commissione durano in carica cinque anni, a decorrere dalla data del presente decreto e possono essere rinnovati.
3. Ai componenti della Commissione e ai soggetti invitati a partecipare, non spetta alcun compenso, rimborso spese o indennità di missione.

Vai al decreto ministeriale integrale al primo link...