Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Norma UNI 10845, impianti a gas per uso civile

Pubblicata dal CIG – Comitato Italiano Gas la nuova norma UNI 10845:2018 "Impianti a gas per uso civile - Sistemi per l’evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi alimentati a gas - Criteri di verifica e risanamento".

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
Quando si affronta l’argomento gas non si può tralasciare l’aspetto della sicurezza; a maggior ragione nel caso in cui si parli degli scarti della combustione. È per questo motivo che il CIG – Comitato Italiano Gas, ente federato UNI, ha elaborato la nuova versione della norma UNI 10845:2018 "Impianti a gas per uso civile - Sistemi per l’evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi alimentati a gas - Criteri di verifica e risanamento".

La norma UNI 10845, con riferimento ai sistemi per l'evacuazione dei prodotti della combustione, prescrive i criteri da adottare per la verifica della funzionalità e/o l'idoneità di sistemi in servizio, asserviti ad apparecchi alimentati a gas; la verifica delle caratteristiche strutturali e di tenuta di sistemi esistenti, per i quali è previsto il collegamento di apparecchi alimentati a gas; l'adeguamento di sistemi esistenti che a seguito di verifica risultano non soddisfare in tutto o in parte i requisiti di funzionalità prescritti dalla presente norma; il risanamento, mediante tecniche di rivestimento interno, di camini e canne fumarie esistenti che, a seguito di verifica, risultano non soddisfare in tutto o in parte i requisiti di idoneità prescritti dalla norma stessa.

Inoltre, si applica ai sistemi per l'adduzione di aria comburente e l'evacuazione dei prodotti della combustione ai quali siano collegati o si intendano collegare apparecchi di tipo B o di tipo C, alimentati a gas, inseriti in impianti ad uso civile.

Invece, non si applica a:
- sistemi asserviti ad apparecchi di tipo A;
- sistemi asserviti ad apparecchi di cottura;
- sistemi asserviti ad apparecchi con scarico diretto all'esterno;
- ristrutturazione di camini e/o canne fumarie (per esempio demolizione e successiva ricostruzione anche se con materiali e/o tecniche diverse, intubamento, rifacimenti parziali);
- sistemi di raccolta e smaltimento della condensa prodotta dalla combustione.

Fonte: UNI