Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Norma UNI EN 1176-2, sicurezza di attrezzature per aree gioco

Pubblicata in lingua italiana dalla Commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi la norma UNI EN 1176-2:2018 “Attrezzature e superfici per aree da gioco - Parte 2: Requisiti aggiuntivi specifici di sicurezza e metodi di prova per le altalene”.

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
L’altalena è sempre presente in ogni parco giochi, con modelli e design differenti per grandi e piccoli ma senza trascurare mai l’aspetto della sicurezza. Il momento dello svago può infatti, portare ad avere incidenti a volte anche gravi. La Commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi si è occupata del recepimento anche in lingua italiana della norma UNI EN 1176-2:2018 “Attrezzature e superfici per aree da gioco - Parte 2: Requisiti aggiuntivi specifici di sicurezza e metodi di prova per le altalene”.

Questo documento indica i requisiti aggiuntivi specifici di sicurezza per le altalene destinate ad essere installate in modo permanente per l’utilizzo da parte dei bambini. Nel caso in cui la funzione di gioco primaria non sia l'oscillazione è possibile utilizzare i requisiti pertinenti riportati nella norma. Inoltre, l’Appendice A (contenuta nel documento) riporta le raccomandazioni relative alla progettazione e al posizionamento delle altalene.

All’interno della UNI EN 1176-2 vengono riportati i seguenti riferimenti normativi:
- EN 1176-1 Playground equipment and surfacing - Part 1: General safety requirements and test methods;
- EN ISO/IEC 17025 General requirements for the competence of testing and calibration laboratories;
- ISO 6487 Road vehicles - Measurement techniques in impact tests – Instrumentation.

Fonte: UNI