Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Norma UNI EN ISO 13851, sicurezza del macchinario

Pubblicata in lingua italiana la norma UNI EN ISO 13851:2019 “Sicurezza del macchinario - Dispositivi di comando a due mani - Principi per la progettazione e la scelta”.

Dossier Ambiente n. 123
La sicurezza delle macchine è uno degli ambiti che più trova riferimento nella normazione. Questo perché presuppone una spiccata attenzione per la salvaguardia e salute degli individui. A tal proposito la Commissione Sicurezza si è occupata di recepire anche in lingua italiana la norma UNI EN ISO 13851:2019 “Sicurezza del macchinario - Dispositivi di comando a due mani - Principi per la progettazione e la scelta”.

Questo documento specifica i requisiti di sicurezza di un dispositivo di comando a due mani (THCD) e la dipendenza del segnale di uscita dall'azionamento manuale dei dispositivi di azionamento.

La norma descrive le caratteristiche principali dei dispositivi di controllo a due mani per garantire la sicurezza e stabilisce combinazioni di caratteristiche funzionali per tre tipi. Non si applica ai dispositivi di convalida, come dispositivi di comando ad azione mantenuta o come dispositivi di controllo speciali.

La UNI EN ISO 13851 è di rilevanza, in particolare, per i seguenti gruppi di portatori di interesse, che rappresentano gli operatori del mercato relativamente alla sicurezza dei macchinari:
- fabbricanti di macchine (piccole, medie e grandi imprese);
- utilizzatori di macchine/datori di lavoro (piccole, medie e grandi imprese);
- utilizzatori di macchine/lavoratori dipendenti (per esempio sindacati, organizzazioni per persone con esigenze particolari);
- fornitori di servizi, per esempio per la manutenzione (piccole, medie e grandi imprese);
- consumatori (nel caso di macchinario destinato alla fruizione dei consumatori).

Altri possono essere influenzati dal livello di sicurezza del macchinario raggiunto per mezzo di documentazione del gruppo di portatori di interesse sopra menzionati:

Al suo interno troviamo riportati i seguenti riferimenti normativi:
- ISO 12100 Safety of machinery - General principles for design - Risk assessment and risk reduction;
- ISO 13849-1 Safety of machinery - Safety-related parts of control systems Part 1: General principles for design;
- ISO 13849-2 Safety of machinery - Safety-related parts of control systems Part 2: Validation;
- ISO 13855 Safety of machinery - Positioning of safeguards with respect to the approach speeds of parts of the human body;
- IEC 62061 Safety of machinery - Functional safety of safety-related electrical, electronic and programmable electronic control systems.

Fonte: UNI