Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Norma UNI EN ISO 5395 parti 1, 2 e 3 - Sicurezza macchine da giardinaggio

Pubblicata in lingua italiana la norma UNI EN ISO 5395 "Macchine da giardinaggio - Requisiti di sicurezza per i tosaerba con motore a combustione interna" Parte 1: Terminologia e prove comuni, Parte 2: Tosaerba con conducente a piedi e Parte 3: Tosaerba con conducente a bordo seduto.

Dossier Ambiente n. 123
Giardinaggio una passione che richiede sempre sicurezza.
La CUNA - Commissione Tecnica di Unificazione nell'Autoveicolo, ente federato UNI, ha di recente recepito anche in lingua italiana la EN ISO 5395 parti 1, 2 e 3.

La norma UNI EN ISO 5395-1:2018 "Macchine da giardinaggio - Requisiti di sicurezza per i tosaerba con motore a combustione interna - Parte 1: Terminologia e prove comuni" specifica la terminologia e i metodi di prova comuni per la verifica dei requisiti di sicurezza dei tosaerba con motore a combustione interna, ad asse verticale e a lame elicoidali, inclusi quelli con conducente a piedi (con o senza sulky) e con conducente a bordo (di seguito menzionati “tosaerba”), ed equipaggiati con organo di taglio metallico e/o organo di taglio non metallico con uno o più elementi di taglio rotanti liberamente su un perno e montati su un’unità di trasmissione generalmente circolare, laddove questi elementi di taglio utilizzano una forza centrifuga per eseguire il taglio con un’energia cinetica di un singolo elemento di taglio maggiore o uguale a 10 J.

La norma UNI EN ISO 5395-2:2017 "Macchine da giardinaggio - Requisiti di sicurezza per i tosaerba con motore a combustione interna - Parte 2: Tosaerba con conducente a piedi" specifica i requisiti di sicurezza e la loro verifica per i tosaerba con motore a combustione interna, ad asse verticale e a lame elicoidali, con conducente a piedi inclusi quelli con un sulky ed un operatore seduto (di seguito menzionati “tosaerba”), ed equipaggiati con:
- organo di taglio metallico; e/o
- organo di taglio non metallico con uno o più elementi di taglio rotanti liberamente su un perno e montati su un’unità di trasmissione generalmente circolare, laddove questi elementi di taglio utilizzano una forza centrifuga per eseguire il taglio con un’energia cinetica di un singolo elemento di taglio maggiore o uguale a 10 J.

La norma UNI EN ISO 5395-3:2018 "Macchine da giardinaggio - Requisiti di sicurezza per i tosaerba con motore a combustione interna - Parte 3: Tosaerba con conducente a bordo seduto" specifica i requisiti di sicurezza e la loro verifica per i tosaerba con motore a combustione interna con conducente a bordo (seduto), ad asse verticale e a lame elicoidali, (di seguito menzionati “tosaerba”) ed equipaggiati con:
- organo di taglio metallico; e/o
- organo di taglio non metallico con uno o più elementi di taglio rotanti liberamente su un perno e montati su un’unità di trasmissione generalmente circolare, laddove questi elementi di taglio utilizzano una forza centrifuga per eseguire il taglio con un’energia cinetica di un singolo elemento di taglio maggiore o uguale a 10 J.

Fonte: UNI