Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Norme UNI EN 13201-4 e 13201-5, prestazioni fotometriche ed energetiche dell’illuminazione stradale

Pubblicate in italiano le parti 4 e 5 della UNI EN 13201 “Illuminazione stradale - Parte 4: Metodi di misurazione delle prestazioni fotometriche” e “Illuminazione stradale - Parte 5: Indicatori delle prestazioni energetiche”.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Nell’ambito dell’illuminazione stradale, la norma europea UNI EN 13201-4 si occupa dei metodi di misurazione delle prestazioni fotometriche, mentre la norma UNI EN 13201-5 è relativa agli indicatori delle prestazioni energetiche.

La norma UNI EN 13201-4:2016 “Illuminazione stradale - Parte 4: Metodi di misurazione delle prestazioni fotometriche” definisce e descrive le convenzioni e gli algoritmi che devono essere adottati per calcolare le prestazioni fotometriche di impianti di illuminazione stradale progettati in conformità alla UNI EN 13201-2. Nella nuova versione della norma è stato introdotto il calcolo dell’incertezza di misura e delle tolleranze nel progetto. Inoltre sono stati individuati gli scopi per cui vengono eseguite le misurazioni individuando specifici requisiti sulla strumentazione e sulle modalità di misura.

La norma UNI EN 13201-5:2016 “Illuminazione stradale - Parte 5: Indicatori delle prestazioni energetiche”, invece, definisce come calcolare gli indicatori delle prestazioni energetiche per gli impianti.

Fonte: UNI