Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni, DM 11 febbraio 2021

Il Decreto dell’11 febbraio 2021 recepisce la direttiva (UE) 2019/130 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 gennaio 2019, nonché la direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019 che modificano la direttiva (CE) 2004/37 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004.

Acquisito il parere della Commissione consultiva nella seduta dell’8 febbraio u.s., è stato adottato in data 11 febbraio 2021 il Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute per il contestuale recepimento della direttiva (UE) 2019/130 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 gennaio 2019 - che modifica la direttiva (CE) 2004/37 sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro e della direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019, che modifica ulteriormente la direttiva (CE) 2004/37.

Con il nuovo decreto vengono aggiornati, ai sensi dell’articolo 245, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, gli allegati XLII e XLIII del medesimo decreto legislativo, recependo i valori indicati nelle predette direttive.

Il decreto, con i relativi allegati, è pubblicato sul sito internet istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali nella sezione pubblicità legale e ne verrà dato avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.