Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Pubblicato l'opuscolo UNI-AMBLAV "Salute e sicurezza sul lavoro UNI ISO 45001"

Associazione Ambiente e Lavoro ha contribuito alla pubblicazione dell'opuscolo che aiuta a conoscere e capire meglio la UNI ISO 45001, la prima norma internazionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
Quale componente del Gruppo di lavoro UNI che ha vissuto le fasi di sviluppo della norma UNI ISO 45001 Associazione Ambiente e Lavoro è stata autorizzata da UNI, con l’apposizione del proprio logo in copertina, a diffondere l’opuscolo illustrativo della suddetta norma.

La salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro sono interessi primari per la maggior parte delle imprese, malgrado ciò gli infortuni continuano a verificarsi. La norma UNI ISO 45001 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro - Requisiti e guida per l’uso” definisce gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori in tutto il mondo.
Secondo l’Organizzazione Internazionale del Lavoro - ILO ogni anno si contano più di 2,78 milioni di decessi e 374 milioni di infortuni e malattie non mortali, a seguito di incidenti sul lavoro e di malattie professionali. L’impatto dei traumi e delle malattie sulle famiglie e sulla comunità è enorme, così come è considerevole il costo per le imprese e per il sistema economico.
A livello italiano, INAIL riconosce come avvenuti sul luogo di lavoro circa 417.000 infortuni (dati 2017), dei quali 617 con conseguenze mortali. Questi infortuni hanno causato circa 11 milioni di giornate di inabilità (in media 85 giorni per infortuni che hanno provocato menomazione, 21 giorni in assenza di menomazione).
La UNI ISO 45001 è la prima norma internazionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Stabilisce un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori, permettendo così alle organizzazioni di aumentare in modo proattivo le performance in materia di salute e sicurezza.

INDICE
Per chi è la UNI ISO 45001?
Quali sono i vantaggi?
E' differente dagli altri documenti sulla salute e sicurezza sul lavoro?
La posso integrare nel mio sistema di gestione?
Dove iniziare?
E la certificazione?
Riferimenti legislativi nazionali
L’indice della UNI ISO 45001
Riferimenti bibliografici