Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Puliamo il mondo 2019, insieme la tutela dell'ambiente e dei diritti umani

La storica campagna ambientalista Puliamo il mondo di Legambiente quest'anno dedica una parte delle sue iniziative alla lotta contro i pregiudizi e le discriminazioni. Gli appuntamenti dal 20 al 22 settembre.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Centinaia di appuntamenti in tutta Italia per ripulire piazze, strade e parchi delle città dai rifiuti abbandonati, dal degrado e dai pregiudizi. Dal 20 al 22 settembre 2019.

Puliamo il mondo è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che da 26 anni organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati, istituzioni locali e aziende. Lo scorso anno in Italia l’iniziativa ha coinvolto oltre 600mila volontari, 35 associazioni cattoliche e laiche, tante scuole, migranti e comunità straniere.

Legambiente dedica una parte delle iniziative di Puliamo il mondo all’abbattimento dei pregiudizi e delle tante discriminazioni sociali da cui ripulire città e territori dell'Italia con l’iniziativa Puliamo il mondo dai pregiudizi. Un impegno all’insegna dell’ecologia umana, per l’inclusione sociale e la rimozione delle barriere culturali, contro le paure che impediscono di costruire relazioni di comunità.