Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

REACH, rinviata di un anno la notifica delle miscele ai centri antiveleno

La Commissione Europea sta procedendo all'adozione di un atto delegato che rinvierà la prima data di scadenza per l'invio della notifica armonizzata ai centri antiveleni (per le miscele destinate al consumo) dal 1° gennaio 2020 al 1° gennaio 2021.

Dossier Ambiente n. 110
La Commissione Europea sta procedendo all'adozione di un atto delegato che rinvierà la prima data di scadenza per l'invio della notifica armonizzata ai centri antiveleni (per le miscele destinate al consumo) dal 1 ° gennaio 2020 al 1 ° gennaio 2021.

L'entrata in vigore dell'atto delegato è previsto entro la fine dell'anno. Le altre date di scadenza per l'adeguamento non saranno interessate.

La Commissione sta inoltre procedendo alla risoluzione di alcune delle preoccupazioni sollevate dalle parti interessate in merito alla fattibilità degli obblighi di notifica e si prevede nel 2020 un'ulteriore modifica dell'allegato VIII.