Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Realizzato opuscolo informativo su funzioni e compiti dell'Inail

L’opuscolo (nelle due versioni, italiano e inglese) offre una breve panoramica dell'Inail che, a seguito delle nuove funzioni acquisite, ha assunto il ruolo di Polo della Salute e della Sicurezza sul Lavoro, integrando compiti di assicurazione, prevenzione, riabilitazione e ricerca.

Dalla prima legge, risalente alla fine del XIX secolo, la tutela fornita dall’Inail si è connotata sempre più come un sistema di tutela globale e integrata che va dall’indennizzo, alle azioni di prevenzione nei luoghi di lavoro, alle prestazioni sanitarie ed economiche, alla cura, alla riabilitazione e al reinserimento nella vita sociale e lavorativa delle persone che hanno subito
danni a seguito di infortuni sul lavoro o di malattie professionali.
La missione dell’Inail è andata ampliandosi negli ultimi anni fino a comprendere anche attività di ricerca, certificazione e verifica.
L’Inail ha così assunto la funzione strategica di Polo della Salute e della Sicurezza sul Lavoro in Italia.

ASSICURAZIONE
L’Inail tutela i lavoratori contro i danni fisici ed economici subiti per infortuni e malattie causate dall’attività lavorativa. L’assicurazione è obbligatoria per tutti i datori di lavoro che occupano lavoratori dipendenti in attività che la legge identifica come rischiose.

PREVENZIONE
La prevenzione è una funzione essenziale che l’Inail svolge, in collaborazione con altri Organismi, per adempiere ai compiti che la legge gli ha assegnato in materia di informazione, formazione, assistenza, consulenza e sostegno alle aziende per la piena attuazione delle norme relative alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro.

RIABILITAZIONE
La funzione di riabilitazione si basa sul concetto di “presa in carico” del lavoratore a seguito
dell’evento lesivo. La persona disabile è, dunque, considerata in tutta la sua complessità e specificità e pertanto destinataria di una gamma di interventi personalizzati, finalizzati al massimo recupero funzionale e al reinserimento nella famiglia, nella società e nel mondo del lavoro.

RICERCA
Le funzioni dell’Inail nel settore tecnico-scientifico e di ricerca riguardano le attività di ricerca, sperimentazione, controllo, consulenza, assistenza e alta formazione, finalizzate a promuovere la salute e la sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro.

Fonte: INAIL