Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Regione Lombardia: Differite disposizioni in materia di impianti termici

Impianti termici: differite al 15 ottobre 2014 alcune nuove disposizioni

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
Con il Decreto dirigenziale n. 6518 del 7 luglio 2014 è stato approvato il differimento al 15 ottobre 2014 dell'entrata in vigore di alcune disposizioni in materia di impianti termici, precedentemente approvate con il Decreto n. 5027 dell'11 giugno 2014.

Il 15 ottobre 2014 è la data a partire dalla quale si deve:

- provvedere alla sostituzione o alla compilazione del nuovo libretto di impianto e dei relativi rapporti di controllo di cui all’Allegato 2 e all'Allegato 3 del decreto dirigenziale n. 5027 dell'11.6.2014;
- iniziare il processo di targatura di tutti gli impianti termici del territorio regionale;
- assoggettare alla manutenzione gli impianti termici alimentati a biomassa, gli impianti per la climatizzazione estiva o invernale costituiti da collettori solari o pompe di calore con potenza superiore a 12 kW e gli scambiatori di calore allacciati a reti di teleriscaldamento, secondo la tempistica e le modalità indicate nella dGR 1118/2014 e nel decreto 5027/2014.