Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Sei consigli utili dalla SUVA per proteggere la pelle dai prodotti per le pulizie domestiche

Oltre il 30 per cento di tutti i casi riconosciuti di dermatosi sono imputabili ai prodotti usati per le pulizie domestiche come i saponi o i detergenti. Ecco 6 consigli utili su come evitare le dermatosi.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
«Noi tutti reagiamo agli allergeni in modo diverso. Spesso, capita che per anni non succede nulla e poi all'improvviso compare un'allergia. Una volta che si è manifestata, rischia di mantenersi indipendentemente dal dosaggio del prodotto» spiega la dottoressa Dominique Pasdeloup, medico del lavoro alla Suva. Ecco perché in questi casi prevenire è meglio che curare.

COME PROTEGGERE LA PELLE NEI LAVORI DOMESTICI
1. prima dell'acquisto verificare se i prodotti per l'uso domestico contengono addittivi irritanti;
2. scegliere prodotti senza profumi aggiunti;
3. indossare sempre i guanti quando si entra in contatto con queste sostanze;
4. applicare sulle mani una crema idratante;
5. evitare il più possibile il contatto anche con i prodotti certificati bio;
6. per la pulizia della casa impiegare prodotti naturali come l'alcol, l'aceto o il sale da tavola.

Per vedere il dettaglio dei sei consigli andare alla notizia completa (al primo link).

Fonte: SUVA