Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Seminario "Invecchiare al lavoro: proposte di gestione in sanità" - Milano, 31 gennaio 2018

Il seminario "Invecchiare al lavoro: proposte di gestione in sanità. La Clinica del Lavoro si confronta con le realtà aziendali" si svolge nella giornata del 31 gennaio 2018 a Milano.

Dossier 114
Invecchiare al lavoro: proposte di gestione in sanità
Milano, 31 gennaio 2018 - ore 9.30-16.00
Clinica del Lavoro, Aula Magna Mangiagalli - Via Commenda 10

L’età media dei lavoratori della sanità è in costante aumento: nel 2017 la Ragioneria Generale dello Stato ha calcolato l’età media del personale sanitario in 49,7 anni mentre l’età media dei medici è arrivata a 52,2 anni.

Nel 2002 l’età anagrafica media dei lavoratori della sanità era di 43 anni: sicuramente un
processo di invecchiamento indotto da riforme del sistema previdenziale che hanno elevato l’età media e da un numero di assunzioni inferiore al numero di soggetti andati in pensione.

Inoltre la professione infermieristica richiede un notevole impegno cognitivo e fisico anche per
orientarsi nel mutamento dell’attuale panorama sanitario.

È riconosciuto a livello internazionale che la figura dell’operatore sanitario si esponga a numerosi fattori di rischio che possono compromettere il proprio stato di salute.

La Clinica del lavoro vuole condividere con tutti i soggetti che si occupano di prevenzione
l’esperienza più che ventennale in cui si sono seguiti i lavoratori della sanità e le strategie di
prevenzione in particolar modo per i rischi fisici.

In questo seminario la prima parte vuole affrontare le proposte per il settore sanitario effettuate dal aging e-book appena pubblicato dalla CIIP (Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione). La seconda parte ha l’obiettivo di verificare tramite l’apporto di alcune figure istituzionali la fattibilità di tali proposte nonché di identificarne ulteriori altre.

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria (vedere locandina)