Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Seminario INAIL “L’accoppiamento sicuro tra macchina base e attrezzatura intercambiabile” - Roma, 8 maggio 2019

Il seminario "L’accoppiamento sicuro tra macchina base e attrezzatura intercambiabile", organizzato da INAIL, si svolgerà l'8 maggio 2019 a Roma. L’evento si propone di affrontare in modo particolare le problematiche connesse all’accoppiamento in sicurezza delle attrezzature intercambiabili, vista la sempre maggiore diffusione di tali dispositivi e il notevole impatto sulla sicurezza negli ambienti di lavoro.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
"L’accoppiamento sicuro tra macchina base e attrezzatura intercambiabile"
Roma, 8 maggio 2019 - ore 9,30 - 12,45
Inail - Sala del Parlamentino, 1° piano
Via IV Novembre, 144

Il tema del seminario è dedicato alle attrezzature intercambiabili e, in particolare, alla problematica relativa all’accoppiamento con la macchina base.
Tali attrezzature, infatti, per definizione, sono assemblate alla macchina base direttamente dall’operatore, al fine di aggiungere una nuova funzione o modificare quelle già previste, introducendo in tal modo rischi originariamente non considerati dal fabbricante della macchina base.

La versatilità di questi dispositivi sta, inoltre, determinando una sempre maggiore diffusione sul mercato e, in particolare, nei luoghi di lavoro con un rilevante impatto sulla sicurezza degli operatori.
Per affrontare le problematiche emerse in relazione all’abbinamento delle attrezzature intercambiabili, la commissione tecnica Cuna Macchine Movimento Terra (Mmt) - tra i cui membri figurano anche Inail e Unacea - ha elaborato una tabella specifica dedicata alle modalità di valutazione dell’accoppiamento in sicurezza tra macchina base e attrezzatura intercambiabile.

Il documento è sostanzialmente una guida alla progettazione che è di supporto, da un lato ai fabbricanti di macchine di base e di attrezzature intercambiabili, dall’altro agli organi di vigilanza e a chi gestisce l’attività di sorveglianza del mercato, per quanto concerne il controllo del corretto accoppiamento.

L’obiettivo del seminario è quello di dare massima diffusione al documento prodotto in sede Cuna, offrendo importanti spunti di confronto tra i vari soggetti coinvolti nella filiera della sicurezza delle attrezzature intercambiabili (organi di vigilanza territoriale, ispettorato del lavoro, fabbricanti, datori di lavoro, ecc.).

Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione, inviando una mail di richiesta a dit.segreteriaeventi@inail.it

Saranno accettate richieste di iscrizione fino al limite massimo di n. 70 partecipanti.


Fonte: INAIL