Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Specifica tecnica UNI/TS 11693, installazione sicura di impianti a gas per uso domestico

Pubblicata dal CIG – Comitato Italiano Gas la specifica tecnica UNI/TS 11693:2017 “Impianti a gas per uso domestico e similare - Impianti di adduzione gas alimentati da rete di distribuzione, da bidoni e serbatoi fissi di GPL, realizzati con sistemi di tubi compositi di rame e polietilene e raccordi a pressare - Progettazione, installazione e messa in servizio”.

Quando si tratta di gas la sicurezza ha la precedenza su tutto, per questo motivo il CIG – Comitato Italiano Gas ed ente federato UNI, ha elaborato una specifica tecnica rivolta agli impianti a gas per uso domestico la UNI/TS 11693. Questo documento viene riesaminato ogni tre anni per garantire la massima sicurezza nella sua applicazione.

La specifica tecnica UNI/TS 11693:2017 “Impianti a gas per uso domestico e similare - Impianti di adduzione gas alimentati da rete di distribuzione, da bidoni e serbatoi fissi di GPL, realizzati con sistemi di tubi compositi di rame e polietilene e raccordi a pressare - Progettazione, installazione e messa in servizio” fornisce i criteri per la progettazione, l’installazione e la messa in servizio di sistemi di tubi compositi di rame e polietilene e raccordi a pressare negli impianti domestici e similari.

La specifica tecnica si applica agli impianti che utilizzano gas combustibili della I, II e III famiglia, di cui alla UNI EN 437 “Gas di prova - Pressioni di prova - Categorie di apparecchi”, alimentati da rete di distribuzione, da bombole e serbatoi fissi di GPL.

La UNI 11693 si applica unitamente alla serie UNI 7129.

Fonte: UNI