Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Un lavoro sostenibile per noi e per il pianeta, evento online a Fa' la cosa giusta!

“Un lavoro sostenibile per noi e per il pianeta” è il nome dell’evento organizzato dalla Cgil Lombardia che vede la presenza di Associazione Ambiente e Lavoro con la partecipazione del segretario nazionale Wolfango Pirelli. Diretta streaming giovedì 26 novembre alle ore 11.00.

La Cgil Lombardia e Associazione Ambiente e Lavoro partecipano a Fa’ La Cosa Giusta, la fiera degli stili di vita eco-sostenibili, quest’anno in edizione online.

FA' LA COSA GIUSTA!
Un lavoro sostenibile per noi e per il Pianeta
Giovedì 26 novembre 2020 ore 11:00
Diretta streaming

Servono scelte coraggiose per coniugare la tutela del lavoro, dell’ambiente e dell’occupazione, temi che purtroppo ancora troppo spesso sono conflitto. Il Green New Deal è l’occasione per ridisegnare il mondo del lavoro sviluppando iniziative per riconvertire dal punto di vista ecologico le produzioni del nostro Paese.

Le trasformazioni del mondo del lavoro, la produzione e trasformazione dell’energia, le emergenze climatiche e il dissesto idrogeologico, la riduzione dell’impatto ambientale attraverso l’intero ciclo di vita del prodotto, la riduzione dei consumi e quindi dell’impatto sull’ambiente sono tematiche sfidanti per le organizzazioni sindacali e per le lavoratrici e i lavoratori che sono doppiamente coinvolti: come addetti ai lavori e come cittadini e consumatori.

Partecipano all’iniziativa Gianna Fracassi, vice-segretaria generale della Cgil nazionale, Massimo Balzarini della segreteria Cgil Lombardia, Wolfango Pirelli dell’associazione Ambiente e Lavoro, Debora Roversi, segretaria generale Cgil Pavia, Amalia Fumagalli del movimento Fridays For Future di Monza. Modera Patrizia Pallara, giornalista di Collettiva.