Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Un progetto online di educazione terapeutica dedicato alle persone in fase di recupero post-Covid

Ideato un Progetto di educazione terapeutica, in versione completamente digitale, dedicato alle persone in fase di recupero post-Covid. Fruibile da qualsiasi supporto informatico, e accessibile con qualsiasi sistema, è stato realizzato dalla Clinica di Neuroriabilitazione - Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa di Ancona con il patrocinio della SIMFER (Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa).

Dossier Ambiente n. 123
La Clinica di Neuroriabilitazione - Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa di Ancona, con il patrocinio della SIMFER (Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa), ha realizzato un progetto di educazione terapeutica dedicato alle persone in convalescenza dopo un ricovero per infezione da COVID-19.

Le conseguenze della patologia indotta dall’infezione da COVID-19 sono numerose e annoverano la compromissione della funzione respiratoria tra le più serie e frequenti.

Nei soggetti in fase di remissione, possono persistere sintomi quali:
– dispnea per sforzi modesti
– facile faticabilità
– vertigini e instabilità posturale
– dolore
– ansia
e, più in generale, una severa sindrome da decondizionamento, tipica del riposo prolungato a letto dopo malattie acute.

L’insieme dei sintomi è suscettibile di interferire a lungo con la ripresa dell’autonomia nelle attività di vita quotidiana e indurre rischi di complicanze (ad es. cadute), durante la convalescenza.

Al fine di ovviare alla limitata accessibilità a prestazioni riabilitative formali, ambulatoriali o domiciliari, è stato sviluppato un progetto di educazione terapeutica, completamente fruibile in versione digitale, da qualsiasi supporto (smartphone, computer portatile) e accessibile con qualsiasi sistema (Windows, Android, i-OS).

Il progetto si compone di:
- un opuscolo informativo comprensivo di una raccolta di esercizi respiratori e muscolari, tutti accompagnati da opportune spiegazioni;
- una piattaforma web navigabile in maniera gratuita senza necessità di autenticazione, sulla quale sono visionabili tanti video clip quanti sono gli esercizi richiamati nell’opuscolo, per ciascuno dei quali è disponibile una guida audio che illustra la finalità e le modalità di esecuzione dell’esercizio stesso.

Sono previste due situazioni di partenza, con percorsi differenziati:
- per chi è stato appena dimesso dall’ospedale (scenario 1);
- per chi ha manifestato una sindrome lieve curata in casa (scenario 2).

Fonte: SIMFER