Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Un Rapporto ISS per la prevenzione e il controllo dell’infezione da COVID-19 in strutture residenziali sociosanitarie

Il Rapporto ISS COVID-19 n. 4 fornisce indicazioni per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 nell’ambito delle strutture residenziali sociosanitarie. Gli anziani e le persone affette da gravi patologie neurologiche, croniche e disabilità sono a maggior rischio di evoluzione grave se colpite da COVID-19.

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
Rapporto ISS COVID-19 n. 4/2020
INDICAZIONI AD INTERIM PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELL’INFEZIONE DA SARS-COV-2 IN STRUTTURE RESIDENZIALI SOCIOSANITARIE
Gruppo di Lavoro ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni
aggiornato al 16 marzo 2020

Questo documento fornisce indicazioni per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 nell’ambito delle strutture residenziali sociosanitarie. Un documento importante considerando che sia gli anziani che le persone affette da gravi patologie neurologiche, croniche e da disabilità sono popolazioni fragili e a maggior rischio di evoluzione grave se colpite da COVID-19. Inoltre, è importante sottolineare che queste strutture, così come altre comunità semichiuse, sono anche a maggior rischio di microfocolai epidemici.

Indice
Acronimi
Glossario

Introduzione
- Misure generali e specifiche a livello della struttura residenziale
- Rafforzamento dei programmi e dei principi fondamentali di prevenzione e controllo delle infezioni correlate all’assistenza
- Identificazione precoce di casi sospetti di COVID-19 tra i visitatori, gli operatori e i residenti
- Formazione del personale per la corretta adozione delle misure di prevenzione/precauzioni di
isolamento
- Sensibilizzazione e formazione dei residenti e dei visitatori
- Promemoria per promuovere i comportamenti corretti
- Preparazione della struttura e gestione dei casi COVID-19 sospetti o probabili/confermati
- Monitoraggio dell’implementazione delle suddette indicazioni

Fonte: ISS