Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Uso sicuro di fitosanitari da parte di utilizzatori non professionali, in G.U. il Decreto che definisce misure e requisiti

Il Decreto n. 33, del 22 gennaio 2018, del Ministero della salute è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 88 del 16/04/2018. Regolamento sulle misure e sui requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali.

Manuale di Primo Soccorso sula lavoro e in casa
MINISTERO DELLA SALUTE
DECRETO 22 gennaio 2018, n. 33
Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 88 del 16/04/2018

Regolamento sulle misure e sui requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali. (18G00058)

Entrata in vigore del provvedimento: 01/05/2018

Art. 1 - Oggetto e scopo
Art. 2 - Definizioni
Art. 3 - Misure e requisiti specifici dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali
Art. 4 - Misure per il commercio e la vendita
Art. 5 - Pubblicità
Art. 6 - Tariffe
Art. 7 - Misure transitorie concernenti i PFnPO
Art. 8 - Misure transitorie concernenti i PFnPE
Art. 9 - Modifiche tecniche
Allegato

1. Il presente decreto definisce le misure ed i requisiti dei prodotti fitosanitari allo scopo di evitare operazioni di manipolazione pericolose e garantire un utilizzo sicuro da parte degli utilizzatori non professionali. I requisiti riguardano la classificazione di pericolo del prodotto e dei suoi componenti, la formulazione, il confezionamento e l'imballaggio, specifiche avvertenze e precauzioni d'uso da inserire nell'imballaggio, in etichetta o nel foglio illustrativo che accompagna il prodotto. Le misure volte garantire un utilizzo sicuro dei prodotti prendono in considerazione le valutazioni del rischio per quanto concerne l'esposizione dell'uomo, dell'ambiente e degli organismi non bersaglio.
2. Il presente decreto definisce, altresì, i requisiti per il commercio e la vendita dei prodotti fitosanitari destinati agli tilizzatori non professionali. (...)